buy discount cialis-soft
sabato , 22 luglio 2017
Ultime notizie
Home » Blog » Armi e Munizioni Softair per i Dipartimenti di Polizia
Armi e Munizioni Softair per i Dipartimenti di Polizia

Armi e Munizioni Softair per i Dipartimenti di Polizia

Ai fini della formazione dei nuovi agenti, i dipartimenti di polizia californiani hanno deciso di utilizzare armi e munizioni softair.

Probabilmente l’idea è partita dal fatto che le munizioni nazionali per l’addestramento scarseggiano. La causa di tale carenza è dovuta ad una forte domanda di munizioni da parte di appassionati di armi da fuoco, che fanno grandi rifornimenti di munizioni e armi da fuoco dal primo mandato del presidente Obama, per via delle leggi che riguardano la restrizione delle armi e delle munizioni, e altri emendamenti e diritti che probabilmente saranno confermati nel corso del secondo mandato del Presidente USA.

La scelta di utilizzare le pistole e le munizioni softair ha sicuramente dei lati positivi (oltre a far felici i produttori di armi softair): utilizzare le pistole con le punte arancioni invece delle “classiche” armi è meno pericoloso e dispendioso.

I produttori di munizioni stanno avendo un momento difficile proprio perché non riescono a  tenere il passo con la domanda. Questo problema ha portato le forze di polizia a “conservare” le munizioni per l’utilizzo solo durante il servizio effettivo e non per l’addestramento.

Le pistole softair sono diventate quindi una scelta pratica che ha colmato un’esigenza reale ed importante in maniera efficace: attualmente vengono utilizzate per le esercitazioni e in scenari di formazione, consentendo ai dipartimenti di polizia di conservare le munizioni “vere”.

Bisogna tenere in considerazione, inoltre, le armi ad aria compressa replicano ormai in modo perfetto le armi vere, tanto nel peso che nello sparo e nelle funzionalità.

I softgunner che vogliono cambiare ambiente di gioco, simulando ad esempio una rapina in banca, possono partecipare come volontari all’addestramento dei poliziotti (facendo però la parte dei cattivi).

I dipartimenti di polizia californiani intendono infatti portare a termine questo tipo di addestramento, molto più realistico e probabilmente più efficace per i neo agenti, che si troveranno così ad addestrarsi con persone vere e non con manichini.

About overshadow

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*